Boutique Art Hotel Roma Navona, Suite Navona, Suite di lusso Roma centro

+39 06 9357 6629

info@relaisrioneponte.com

See our map

Prenota ora
 
Spazio arte Relias Rione Ponte

Ospitalità e arte contemporanea a Roma

Coniugare Arte e Ospitalità.

La nostra proposta nasce dal desiderio di offrire ai nostri ospiti un elemento distintivo, eccezionale: mettere a disposizione dell'Arte Contemporanea i nostri spazi in modo da creare una vera interazione fra l'estro di ogni artista e le camere.

Con la direzione artistica di Emmeotto Arte, abbiamo selezionato attentamente artisti italiani e internazionali, le cui opere rendono l'atmosfera di Relais Rione Ponte particolare e ricercata.
Benvenuto in una guesthouse unica, raffinata ed accogliente.

Emmeotto Arte è una galleria d'arte contemporanea a Palazzo Taverna, dimora storica del Quattrocento, nelle radici profonde di Roma, nel cuore del Rione Ponte, tra Piazza Navona e Castel Sant'Angelo.
Palazzo Taverna, protagonista di eventi storici e culturali nel corso dei secoli e sede di importanti incontri tra artisti e intellettuali italiani e internazionali, vede oggi vivere l'arte contemporanea nelle ampie sale della Emmeotto in uno spazio unico e suggestivo dove il passato dialoga con il presente.
Oltre ad ospitare un'eterogenea attività artistica, Emmeotto, crea progetti curatoriali e organizza eventi artistici per valorizzare l'arte contemporanea, sia all'interno della galleria di Palazzo Taverna, sia in spazi off, creando un'interazione tra le opere e il contesto, come nel caso della mostra "Abstract Configurations" dell'artista Marco Angelini al Relais Rione Ponte.

 

Mostra attuale

Muta Imago by Verdiana Patacchini

June 26 - November 14, 2017

Relais Rione Ponte, in collaborazione con la galleria Emmeotto, è lieta di presentare il progetto espositivo dell’artista Verdiana Patacchini intitolato Muta Imago.

La dialettica del visibile è, per antonomasia, il fulcro cardine di un’opera d’arte, dove la materia, nelle sue declinazione più svariate, conduce inevitabilmente all’immateriale.

Nel periodo classico il concetto di Imago riassume in sé il senso atavico della figurazione, ovvero quel rapporto che intercorre tra lo sguardo dell’osservatore e l’immagine dipinta.

L’Imago non è definita semplicemente all’interno di un reticolo ottico figurativo, essa è apparizione, parvenza, visione e sogno.

Il lavoro di Verdiana Patacchini si compone di eterogenei elementi di analisi e ricerca. L’artista sperimenta, nell’utilizzo dei differenti materiali, le molteplici accezioni dell’immagine.

Metalli, carta, ceramica, sono i medium di una riflessione che pone al centro del suo linguaggio l’antico topos che vede la fragile delimitazione tra visibile e invisibile.

Art Curator: Emmeotto Arte

Testo critico: Alessia Carlino

Abstract Configurations by Marco Angelini

8 marzo 2017 - 26 giugno 2017

 

Relais Rione Ponte, in collaborazione con la galleria Emmeotto, è lieta di presentare il progetto espositivo dell’artista Marco Angelini intitolato Abstract Configurations.

 

Materia e colore si intrecciano nelle tele di Angelini, lo spazio acquisisce, attraverso la modalità del prelievo oggettuale, una terza dimensione che cattura lo sguardo e si afferma come continuità logica tra figurazione e astrazione, eterno conflitto che reca in sé ogni esplicita rappresentazione del mondo tangibile.

 

Curatore: Emmeotto Arte

 

 

ATLAS, EGO IMAGO MUNDI

30 Novembre 2016 - 28 Febbraio, 2017

In Atlas c’è l’Io dell’artista, Luca Di Luzio, e il suo atlante umano che instaura un nuovo rapporto tra corpo e mondo. Atlas pone l’uomo davanti al compito di ridefinire la propria posizione nello spazio, non adattandosi ad esso, bensì plasmandolo a usa immagine. Le terre emerse e le isole con laghi, montagne, fiumi e confini, sono generati dall’artista tramite la spontaneità di un gesto fermo quanto docile. I luoghi delle carte geografiche di Atlas sono infatti il segno dell’impressione del corpo dell’artista sulla carta. Il progetto Atlas di Luca Di Luzio è nato contestualmente a “Declinazione Magnetica”, proposta curatoriale della White Noise Gallery per Set-Up Fair 2016.

Curator: Studio Pivot

Gaze Out

1 Marzo - 1 Dicembre 2016

Still life pop, bianco e nero, ritratti, dettagli architettonici, ricordi, colori e forme: tutto ciò che si vede e che è possibile elaborare quando si inizia a guardare fuori. La realtà nella sua pienezza e nelle sue contraddizioni è raccontata attraverso l’obiettivo di 11 giovani fotografi, dal punto in cui ci si trova quando si è ragazzi. Ragazzi sì, ma all’inizio di un’esplorazione e di una ricerca che dureranno tutta una vita.
Giulia Brena, Eleonora Cerri Pecorella, Eugenia de Petra, Julia Hautojärvi, Chiara Lombardi, Marika Moretti, Valerio Pasquazi, Martina Roncaioli, Davide Spiridione, Alessia Stranieri e Xueying Zhuang sono gli 11 giovani fotografi protagonisti della mostra GAZE OUT Guardare fuori. Tutti studenti dell’Accademia di Belle Arti RUFA, Rome University of Fine Arts, selezionati dall’altrettanto giovane galleria itinerante e studio di produzione culturale - Studio Pivot.

Curator: Studio Pivot

Accenni / Allusions

12 Novembre 2015 - 29 Febbraio 2016

Con Accenni / Allusions, gli ospiti di Relais Rione Ponte godono di sintetici quanto eloquenti segni della presenza dei dieci artisti in esposizione, ognuno dei quali contribuirà a contraddistinguere una camera: Romina Bassu, Elisa Bertaglia, Simone Cametti, Beatrice Cerocchi, Andrea De Fusco, Veronica Della Porta, Gabriele Silli, Mario Rossi e, in collaborazione con la galleria Matèria, Giuseppe De Mattia, Giulia Marchi ed Emma Wieslander.

Curatore: Studio Pivot

“Hybrids” - Keziat

13 Settembre 2015 - 10 Novembre 2015

"Disegni su carta, tela, realizzati con la semplicità di una biro, video animazioni e video installazioni che hanno come filo conduttore la presenza costante di osservatori mediatici, sono soltanto alcune delle modalità espressive attraverso cui Keziat snoda e rivela il suo ‘racconto magico” Amalia di Lanno.
“La reinvenzione del reale operata da Keziat non ha pretese di verosimiglianza, piuttosto offre rifugi fantastici per riflettere su un quotidiano spesso troppo arido, o schizofrenico”.  Emanuela De Notariis.

Curatore: Barbara Pavan

Sleepless nights - Andreas Sononer, Mitja Ficko & Yuliya Lanina

20 Gennaio 2015 - 4 Novembre 2015

La mostra esplora il mondo surreale, onirico e imaginario del lavoro di tre artisti internazionali: Andreas Senoner , Mitja Ficko e Yuliya Lanina. 'Sleepless Nights' è un viaggio  attraverso le camere del Relais Rione Ponte, che spazia dal umanità inquietante delle  sculture in legno di Andrea Senoner ai  paesaggi  visionari e mistici pop nei dipinti  e nelle acquarelle dell'artista sloveno Mitja Fickó; i personaggi del film della  russa Yuliya Lanina con animazioni create a mano e ispirate nelle fiabe russe e nella mitologia greca esplorano storie che risalgono ai ricordi primordiali.

  

Curatore: 4Start & Martina Fortuni

Versus - Desiderio & Cristiano Carotti

20 Maggio 2014 - 18 Gennaio 2015

Con questa mostra Cristiano Carotti e Desiderio inaugurano un percorso che li porterà a confrontarsi in varie esperienze artistiche. Uniti da una poetica mai scontata, la loro ricerca artistica fonde spesso sarcasmo e irriverenza con il nobile scopo di far riflettere e mai di cadere nella polemica banale.

 

Curatore: 4Start

Suite Navona. Suite di lusso Roma centro. Relais Rione ponte, suite Navona. Hotel vicino teatro Tordinona Roma. Suite di lusso Roma centro. Boutique hotel vicino Piazza Navona. Camere e suite di lusso Roma. Guesthouse Roma centro. Soggiornare a Roma. Boutique art hotel Roma. Suite vicino a Piazza Navona.